Fare bene il proprio lavoro

Visita il blog di Morena R. (Menta e Cioccolato)Capita a volte di non fare niente di eccezionale. Di comportarsi come al solito. Di essere se stessi. E, cionondimeno, ritrovarsi ricoperti di complimenti e attestazioni stima.

Non capita soltanto alle persone. Anche un locale, a volte, si trova in una tempesta di complimenti, senza aver fatto praticamente nient’altro che fare il suo dovere quotidiano, che consiste nel rendere speciali i momenti di pausa o di piacere dei propri clienti.

La qualità del cibo e della selezione dei vini è certamente al centro delle nostre fatiche quotidiane: scegliere i fornitori, mantenere costante il loro impegno come il nostro, costituiscono il fulcro della nostra continua ricerca di eccellenza.

Intorno a questo nucleo, abbiamo fin dall’inizio scelto un ambiente adatto allo scopo e dei collaboratori che capiscono il senso profondo del loro lavoro, che non consiste nel portare in tavola un piatto o prendere un’ordinazione, ma creare un’atmosfera serena e accogliente per chi viene a trovarci.

L’ambiente, che molte persone addirittura non conoscono, è un palazzo del ‘400, che in verità ha vissuto diverse epoche storiche e che oggi, con i suoi affreschi e le sue volte di pietra, è un luogo d’altri tempi in una città d’oggi.

Succede così che, facendo il proprio dovere, ci si trova a rendere piacevole un pranzo di una blogger, che scrive un post parlando di noi sul suo blog (Menta e CioccolatoLa magia in cucina).

Quando accade, anche se si è fatto semplicemente il proprio dovere, inevitabilmente si ha uno scatto d’orgoglio. Stiamo facendo bene, quindi. Stiamo continuando a credere nei nostri valori e c’è qualcuno che ci è riconoscente per questo. Così noi, a nostra volta, ricambiamo la riconoscenza.

Grazie Morena R. per le belle parole e per il tuo impegno. Ci ricorda un po’ il nostro, di impegno, fatto di competenza, passione e un po’ di follia.

Un sincero abbraccio da tutti noi!

Foodblogger d’Italia al Caffè di Perugia

Cinque ragazze appassionate di cucina e fotografia con cinque fotocamere professionali e cinque paia di occhi smaniosi di cose belle… sabato 15 ottobre, il primo sabato di Eurochocolate, hanno pranzato al Caffè di Perugia.

Cinque foodblogger provenienti da tutta Italia che hanno partecipato a Eurochocolate 2011 con il team Milka e si sono fermate al Caffè di Perugia per il lunch, hanno pranzato accanto alle cucine, all’ultimo piano del palazzo del Caffè di Perugia. Sono rimaste colpite dalla magnificenza del locale, dalla bellezza delle cucine, dalla simpatia e disponibilità di Lady Chef Azzurra… e dal delizioso pranzo! Hanno mangiato, scattato foto, chiacchierato con lady chef. Si sono affacciate oltre la vetrata per rubare qualche immagine della brigata di cucina al lavoro… Insomma, è stato un piacere averle qui da noi. Le ringraziamo per la simpatia, la preparazione e le splendide foto che hanno realizzato e che ci hanno concesso di usare qui nel blog e su Facebook.

Ecco i nomi delle blogger e dei blog, con la foto che ciascuna ha realizzato (anche ai nuovi piatti al cacao per Eurochocolate ideati da Andrea Sposini).

Laura Adani, blog: io… così come sono…

foto di Laura Adani - visita il blog

foto di Laura Adani

Aurelia Bartoletti, blog: Profumi in cucina

foto di Aurelia Bartoletti - visita il blog

foto di Aurelia Bartoletti

Elga Cappellari, blog: Semi di papavero

foto di Elga Cappellari - visita il blog

foto di Elga Cappellari

Morena Roana, blog: Menta e Cioccolato

foto di Morena Roana - visita il foodblog

foto di Morena Roana

 Marta Tovaglieri, blog: Una Streghetta in Cucina

foto di Marta Tovaglieri - visita il blog

foto di Marta Tovaglieri